Cerca nel blog

sabato 8 giugno 2013

Pappa al pomodoro





Viva la pappa col pomodoro cantava nel 1965 Rita Pavone....
....e aveva ragione!!!!!
La Pappa col Pomodoro è un primo piatto "povero" tipico della cucina Toscana: veniva infatti preparato dalle massaie con il pane avanzato per evitare che andasse sprecato.

Ingredienti per 4 persone:
700 gr di pomodori maturi
750 cc di brodo di carne
250 gr di mollica di pane raffermo
75 gr di olio extravergine di oliva
1 porro
1/2 cipolla
1 spicchio d'aglio
2 foglie d'alloro
1 ciuffo di basilico
1 peperoncino
sale e pepe




Procedimento:
Tagliare il pane a cubetti e metterlo ad abbrustolire nel forno caldo per 10 minuti. Fare un trito fine con porro, cipolla, aglio e mettere a soffriggere per alcuni minuti. Aggiungere le foglie di alloro e il basilico tritato, abbassare il fuoco e far appassire lentamente per circa 15 minuti. Tagliare i pomodori a pezzetti, dopo aver tolto la pellicina e quando il soffritto è ben appassito, aggiungerli mescolando il tutto. Salare e mettere il peperoncino, lasciar insaporire per alcuni minuti. Agginugere il pane, rigirare affinchè si insaporisca e coprire col brodo. Cuocere per circa 1 ora. Se dovesse asciugarsi troppo, aggiungere altro brodo. A metà cottura mescolare energicamente con la frusta per sbriciolare il pane. La pappa col pomodoro è buona anche tiepida e può essere gustata anche fredda, ma sempre senza l'aggiunta di alcun tipo di formaggio. Va servita con un filo d'olio d'oliva

Abbinamento:
Chianti, Rosso di Montepulciano