Cerca nel blog

domenica 12 maggio 2013

Involtini di zucchine e speck...e il resto pasta!!



Ho aperto il frigo e mi sono messo a pensare cosa potevo fare con quello che mi era rimasto...
...2 zucchine
...formaggio Philadelphia
...il fondo dello speck.....
Ho deciso di utilizzarle così:
-Tagliare 2 zucchine con affettatrice (largh. 2,5)

-stendere le fettine più omogenee di forma su un tagliere e spalmare un formaggio a scelta (philadelphia, stracchino, allo yoghurt,...) o una strisciolina di sottiletta se preferite quindi spargere un pizzico di sale sulle fettinedi zucchina


-quindi su ogni pezzo aggiungere un fettina di speck, arrotolare delicatamente e riporre in un piatto di servizio a scelta




ovvimente vi può essere una variante vegetariana, limitandoci ad usare solo il formaggio magari insaporito con un po' d'erba cipollina.


 BUON APPETITO!!!!!!

E siccome non si butta via niente.....
Con i pezzi che avanzano delle zucchine (quelli la cui forma non permette di creare l'involtino) e con qualche fetta di speck, tagliati a fettine molto sottili si può creare anche un  buon condimento per la pasta!!!
-tritate finemente uno spicchio d'aglio e fatelo rosolare con un po' d'olio d'oliva.
-aggiungete i pezzettini di zucchina e fate cucinare aggiungendo un po' d'acqua e un po' di sale, un pizzico di pepe e, a chi piace, un pizzico di noce moscata (io ne vado matto!!!!!!!!)
-si aggiunge lo spack e si continua la cottura per altri 5 minuti circa (meglio fermarsi prima che i pezzetti di zucchina  comincino a sogliersi.
Nel frattempo cuocete la pasta e ancora al dente terminate la cottura spadellando il tutto.
-servire e aggiungendo una grattigiata di pepe che ne esalta notevolmente il sapore!!
Provate e fatemi sapere cosa ne pensate!!! :-)